My life in Vienna

Cosa mangiare ai mercatini di Natale a Vienna

Tra poco ricominceranno i mercatini di Natale a Vienna e con esso la voglia di uscire a prendere una bella tazza di Glühwein con un buon Baumkuchen.
I negozi sono gia’ pronti, ovunque ci si guardi si inizia gia’ a sentire quell’atmosfera, quell’ansia da preparativi nonostante sia ancora ottobre.

Quindi, per entrare anche io gia’ nell’atmosfera ho deciso di scrivervi dello street food viennese versione natalizia, e chissa’ che magari qualcuno di voi si trovi quest’anno tra i mercatini natalizi a gustare alcuni di essi.
Ai mercatini si trova principalmente solo cibo della cultura austriaca, niente Kebap, Pizza o Nudel questa volta, ma solo pura tradizione ma ovviamente ad un prezzo molto piu’ elevato.
Partiamo quindi con questo tour virtuale.

Langos

Il Langos non va proprio parte della tradizione austriaca, difatti e’ realmente di tradizione ungherese e, con tutti gli ungheresi con cui ho parlato, mi e’ sempre stato detto che i migliori Langos si trovano solo ed unicamente a Budapest.
Se e’ vero, questo non so, fatto sta che ce li abbiamo pure noi .
Ma in se, cosa sono? Una pastella enorme, incredibilmente fritta e, a scelta, ricoperta di una crema di aglio o altri ingredienti a seconda del rivenditore.
Una bomba calorica incrediiibile !

Prezzo : dai 4 ai 6 euro

Glühwein

E’ il re per eccellenza dei mercatini di natale a Vienna e non, il motivo principale per cui si va ai mercatini ogni anno nonostante li si conosca gia’ a memoria.
Il carissimo Glühwein o Punsh non e’ altro che il nostro Vin Brule’, servito caldo in delle tazzine a tema natalizio che volendo ci si puo’ pure portare a casa e fare a gara a chi ne ha di piu’.
Ma la gara effettiva e’ su quanti tipi di Glühwein si e’ riusciti a provare.
Dai piu’ tradizionali, sino ai piu’ assurdi, ce n’e’ per tutti i palati … anche in versione analcolico !

Prezzo: 8 euro di cui solitamente 4 sono di cauzione per la tazza. Nel caso in cui non si voglia tenere la tazza bastera’ tornarla in una qualsiasi bancarella rivenditrice di Glühwein e si riceveranno i soldi della cauzione indietro

Zuppe di Aglio, Patate o Gulasch

Non possono ovviamente mancare le carissime zuppe, soprattutto dato il freddo che fa nel periodo di natale.
Le piu’ comuni sono quella di patate, di aglio o il famoso gulasch. Cio’ che trovo fantastico delle zuppe e’ che vengono servite in delle vere e proprie scodelle di pane con tanto di coperchio.

Prezzo : 8 euro circa

Baumkuchen

Il Baumkuchen e’ di certo il mio dolce preferito dei mercatini di natale e vederlo fare e’ sempre affascinante.
E’ del semplice pane impasto, avvolto ad un ”rotolo di legno” ricoperto, a scelta, o di granella di noci, o di cocco, pistacchio o altro e poi successivamente passato in forno.
Alla fine viene uscito da questo ”rotolo” e servito caldo dentro un sacchetto di carta.

Un’ultima chicca al riguardo che vi do riguarda il nome:
Baum in tedesco vuol dire albero e Kuchen torta, infatti alla fine della cottura, se lo guardate bene avra’ la forma di un albero 🙂

Prezzo : 4 euro

Link al negozio in centro di cui parlo : HEFI der Wiener Baumkuchen

Käsespätzle

I Käsespätzle sono degli gnocchetti di farina con quintali di formaggio, speck e cipolla fritta.
Una porzione riuscira’ a saziarvi per un bel po’, per cui magari dividetela con qualcuno.

Prezzo : 8 euro

Knödel dolci

La versione dolce degli Knodel non possono mica mancare a Natale. A Vienna, in particolare, sono molto comuni quelli ripieni di semi di papavero che vengono serviti caldi con panna e spruzzatina di cioccolato caldo di sopra.

Prezzo: 6 euro

Raclette

Non so come mai ma, non e’ cosi’ semplice trovare la Raclette nei mercatini di Vienna.
Ma quando la riesco a trovare, e’ sempre una goduria !
E’ incredibile come del semplice pace caldo con del formaggio fuso sopra possa esser cosi’ buono.

Pretzel

Ovviamente non potevano mancare anche loro: I Pretzel.
Di cui ne potrete trovare di ogni tipo, dal salato al dolce, farcito o classico.
I prezzi variano a seconda della grandezza e della farcitura.

Siamo arrivati alla fine di questo viaggio culinario virtuale.
I mercatini di Natale a Vienna sono pieni di cibo, questa voleva solo essere una piccola introduzione a cosa potreste trovare, sta a voi poi provarli tutti (:

Alla prossima

Alice (:

ps: I prezzi potrebbero non essere esattamente corretti, essendo che ogni anno aumentano :/

Un commento

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: