My life in Vienna

L’autunno a Vienna

Perdonate la mia assenza, so che è inutile usare scuse come ‘ sono stata pietrificata’ o  ‘mi è morto il pesce’, per cui arriviamo al dunque. Eccomi tornata, in diretta dalla bellissima Vienna con un nuovo post dedicato all’autunno, che, insieme alla primavera sono le mie stagioni preferite , o forse anche l’inverno lo e’, quando tutto si tinge di bianco e l’aria natalizia ci riempie gli animi, non saprei proprio decidere, va bè, com’è Vienna durante l’autunno, allora?

Rosso, giallo e arancione, l’autunno è cosi’, pieno di colori caldi ma con giornate da giubotto invernale e berretto.
Quest’anno pero’ non siamo stati cosi’ sfortunati, infatti il freddo ci ha raggiunto solo a fine mese e solo verso ottobre e’ iniziato ad arrivare il freschetto autunnale.

photo_2017-12-10_11-06-05
IMG_7136

L’autunno e’ anche il periodo dell’Oktoberfest che viene festeggiato anche Vienna con una grande festa di tre giorni che occupa una zona del famoso parco Prater dove e’ possibile vedere anche la famosa ruota panoramica di Vienna. Quest’anno, a differenza dell’anno scorso, l’ingresso a questi gazebi era possibile solo previo acquisto di un biglietto molto caro. Per cui per quelli che non lo sapevano o che non avevano la possibilita’ di acquistarlo, potevano comunque partecipare bevendo birra dai vari chioschetti e cantando a squarciagola canzoni tipische tedesche nei gazebi ad ingresso gratuito.

In Autunno si festeggia la festa nazionale austriaca, per cui il 26 ottobre nelle piazze principali erano presenti tutte le forze armate austriache con i vari mezzi di trasporto. Da elicoterri a carri armati, da macchine blindate a cingolati. Inoltre era possibile visitare gratuitamente i vari edifici delle istituzioni, come ad esempio il Parlamento, ma solo dopo aver fatto una fila chilometri che sembrava non finisse mai.

IMG_7225

Questo autunno ci ha anche fatto visita il Busker Festival, un festival di circensi e artisti di strada che gira tutta europa esibendosi per tre giorni nelle piazze principali di ogni citta’. Il festival e’ stato a Vienna a Settembre, durante un weekend di bel tempo, per cui e’ stato piacevole passare le serate a guardare questi magnifici artisti esibirsi su di una fontana nella bellissima piazza di San Carlo.

IMG_7516

Inoltre, verso la fine dell’autunno iniziano ad esserci anche i primi mercatini di Natale che in parte rimangono aperti fino al nuovo anno. Niente di meglio di una buonissima tazza di Glühwein ed un bel Gulasch su di una ciotola di pane per salutare l’autunno e dare il benvenuto all’inverno.
Adesso siamo gia’ a Dicembre, la neve ci ha gia’ fatto visita in tutta la sua morbidezza ed il freddo e’ ormai entrato a far parte delle nostre giornate.
Con questo si conclude il ciclo dei post sulle stagioni in quel di Vienna, mi auguro che li abbiate trovati interessanti e che al piu’ presto riusciate a visitare questa magnifica città.

A presto,

Alice (:

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: