My life in Vienna

Il buon cibo italiano a Vienna

Si sa che noi Italiani non riusciamo a stare senza le nostre amate prelibatezze, ed ecco che dopo pochi giorni di Schnitzel e Gulasch andiamo subito alla ricercare di un ristorante italiano
Molto spesso pero’, presi dalla voglia di un bel piatto di pasta e dal non saper precisamente dove andare, ci si reca in ristoranti super costosi e che alla fine di italiano hanno ben poco.
Per cui oggi vi parlo di tre magnifici locali dove vado quando la mancanza di casa è talmente grande da farmi delirare .

Da Ferdinando

Da Ferdinando è il mio ristorante preferito tra tutti i ristoranti di tutta Vienna.
Si mangia divinamente con uno staff simpaticissimo ed accogliente e con prezzi piu’ che accessibili.

Lo consiglio a chiunque voglia sentirsi a casa per qualche ora, perchè qui è davvero come stare a casa, come se clienti e staff siano una famiglia sola.
La Pizza è a dir poco squisita e per i piu’ golosi c’e’ anche la pizza alla nutella e mascarpone.
Inoltre nel menu’ troverete anche primi e secondi da leccarsi i baffi !
E quando arriva il bel tempo potrete gustarvi una buona pizza nel giardinetto dietro il locale .

Dove si trova

Da Ferdinando lo trovate a pochi passi da Schönbrunn, perfetto dopo la visita al palazzo reale.

Da Ferdinando

Dolce Pensiero

Quello di cui vi parlo adesso non è un ristorante ma bensì un bar. Uno di quelli tipici italiani, a gestione familiare dove poter prendere un buon caffè accompagnato da un pezzo di pasticceria mignon.
I proprietari sono molto disponibili, lei francese mentre lui veneto ed i loro dolci sono deliziosi.
E non solo… Qui troverete anche arancini, pizza in teglia e diversi tipi di primo.

Dove si trova

Dolce Pensiero lo trovate in centro, tra le piccole traversine di Schwedenplatz.
Per cui se un pomeriggio non vi va di fare merenda con la solita Sacher o semplicemente vi manca il buon caffè italiano, passate da loro, sapranno come accogliervi al meglio.

Dolce Pensiero

Via Toledo

Ultimo ma non per importanza è Via Toledo.
Questo posto lo metterei nella lista dei ristoranti italiani con il miglior menu’ di sempre.
Difatti qua, oltre alle ‘solite’ specialità dei ristoranti italiani, troverete anche il misto fritto, le Focacce, i Panuozzi ed i taglieri.
Il tutto da accompagnare ad un buon vino, la cui vasta scelta vi rimarra’ a bocca aperta.

Probabilmente qualcuno di voi ne avra’ gia’ sentito parlare dato che nel 2019 il proprietario nonche’ pizzaiolo ha vinto il premio come miglior pizza al mondo, e direi che se lo merita tutto.

Via Toledo

View this post on Instagram

2 Wettbewerbstage. Über 350 Konkurrenten und rund 1.000 Pizzen stehen zur Diskussion. Spannung, Adrenalin, Konzentration, Engagement und Erfolgswunsch. Die lange Vorbereitung ist in wenigen Minuten erledigt und wenn die Pizzen den Richtern des Wettbewerbs serviert werden, ist es nur der eine Moment, in dem man anfängt darüber nachzudenken, was wohl passieren wird, obwohl man sicher das Beste gegeben hat. Große Anspannung. Und dann, bevor der Vorhang fällt, hoffe Ich zum Zeitpunkt der Vergabe, den eigenen Namen zu hören … bis es passiert. Mit angehaltenem Atem betrittst du die Bühne, und dein Herz schlägt wild, du kannst es fast nicht glauben … und wenn du den Pokal hochhebst und auf das erste Podium steigst, merkst du, dass du es geschafft hast und vor allem, dass deine Pizza, deine Müdigkeit, deine Leidenschaft gewonnen haben. Es ist kein Ziel, nur ein neuer großartiger und außergewöhnlicher Start. Stolz und stolz darauf, Pizza Doc In The World gewonnen zu haben. # Admaiora @campionatopizzadoc Ihnen einen großen Applaus für eine atemberaubende Show und eine makellose Organisation. 🏆🥇🍕✨ repost @francesco.cal ・・・ 2 giorni di gara. Più di 350 concorrenti e circa 1000 pizze al vaglio. Tensione, adrenalina, concentrazione, impegno e voglia di farcela. La lunga preparazione si risolve in pochi minuti, e quando le tue pizze vengono servite ai giudici di gara, è proprio quello il momento in cui inizi a pensare a come possa andare, nonostante tu sia sicuro di aver dato il meglio di te. Attendi, ansiosamente, impazientemente. Poi, prima che cali il sipario, al momento della premiazione, ci speri, speri di sentire il tuo nome.. finché non accade. Con il fiato sospeso, ti dirigi sul palco con il cuore che batte all’impazzata, quasi non ci credi… e quando sollevi la coppa e sali sul primo podio, lì realizzi di avercela fatta, e soprattutto che la tua pizza, la tua fatica, la tua passione, hanno vinto. Non è un traguardo, solo una nuova splendida e straordinaria partenza. Orgoglioso e fiero di aver vinto Pizza Doc In The World 🥇🏆🍕🌍#admaiora @campionatopizzadoc a voi un grandissimo plauso per una manifestazione sbalorditiva ed una organizzazione impeccabil

A post shared by Via Toledo Enopizzeria (@viatoledoenopizzeria) on

Dove si trova

Il Locale si trova in Laudongasse, una via non proprio centralissima ma facile da raggiungere.

Questi erano i miei tre ristoranti italiani preferiti a Vienna.
Ovviamente non sono gli unici e di pizze da provarne ne ho ancora un bel po’.

Alla prossima

Alice 🙂

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: