My life in Vienna

L’Austria e la Marijuana

18012768_10212797091113225_1502192693_o

Salve a tutti,

Oggi voglio parlarvi del rapporto che l’Austria ha con la Marijuana ed iniziamo con il dire che in Austria la Marijuana non è legalizzata ma in giro per la capitale e non troverete diversi negozi dalle vetrine molto esplicite come questa che vedete in foto.

Magari alcuni di voi non ci troveranno niente di male in una vetrina piena di Bong ma se siete una parte di queste persone sappiate che vi sembrerà tutto normale soltanto fino ad adesso…

17949636_10212797090433208_373019012_o

Di questi tipi di negozi ne esistono di diverso tipo e si riescono a distinguere principalmente dalla vetrina perché poi il nome é principalmente sempre lo stesso o fa esplicitamente riferimento alla Marijuana.

Nella maggior parte di questi negozi si trovano ogni tipo di Bong di qualsiasi forma o colore e qualsiasi tipo di accessorio, inoltre si possono trovare una serie infinita di cartine, accendini, accessori per prepararsi la propria cannetta e tutto quello che riguarda in generale il mondo dell’erba.
Questa settimana sono stata però in un negozio un po’ più speciale del solito perché era un posto che vendeva gli accessori, le vitamine e tutto quello che serve per crescere la propria piantina in casa. Questo posto, inoltre, aveva anche una sorta di mini museo dell’erba dove era possibile ammirare i vari esemplari di Marijuana, da quella più sballosa a quella medica. All’interno del negozio vendono anche prodotti come portafogli o borse, prodotte direttamente dalla Canapa e qualsiasi altro prodotto che si può ricavare dalla pianta.

17976780_10212797091353231_431887772_o

Poi però ci sono altri negozi dove invece é possibile comprare il kit per poter crescere la pianta a casa. Un pacco di tre semi può costare massimo trenta euro ma tutta l’attrezzatura può venire a costare anche 250 euro. Infatti per crescere le piante per bene sino a produrre la propria erbetta in casa, serve un ambiente specifico ed un trattamento della pianta non per niente semplice.
Questi posti si trovano in ogni parte della città, e non nella periferia, addirittura, questo negozio dove sono stata io si trova proprio in una delle strade piu’ turistiche della città e sono perfettamente legali ed é anche legale avere la propria pianta in casa. Ma allora,  a che punto si entra nell’illegalità?

In Austria questi negozi sono perfettamente legali solo se vendono piante senza fiori, quindi solo la pianta con le famose foglie, per intenderci ma, non é legale vendere l’erba né fumarla per strada. Nonostante ciò, nel caso in cui la polizia beccasse qualcuno non si finisce né in prigione né si paga una multa, per questo motivo vedrete od odorerete l’erba un po’in giro per tutta la città.

Inoltre in Austria si tiene ogni anno una manifestazione pro legalizzazione durante la quale la gente sfila per le strade su grossi camion straripanti di piante di Marijuana.

E questo è tutto, se venite in Austria e vedete uno si questi negozi non preoccupatevi e anzi, entrate a dare un’occhiata, il personale è sempre cordialissimo ed è molto curioso e divertente vagare per gli scaffali.

Alla prossima

Alice 🙂

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: