L'arte in lettere

Biblioteca Nazionale di Vienna

14360514_10210639279449282_933463929_o

Poche settimane fa, camminavo nel centro storico senza alcuna meta specifica fino a quando ho visto un cartello che mostrava la via per la biblioteca di Vienna dicendo che proprio in quel giorno sarebbe stata aperta per la visita.

La biblioteca di Vienna è tra le più famose al mondo in quanto bellezza ed unicità ma nonostante questo e nonostante il fatto che si trovi in pieno centro storico, non ci ero mai stata.
La Biblioteca si trova difatti direttamente dietro l’Hofburg ed a pochi passi dall’Albertina, per cui potrete perfettamente tener conto di farci una capatina.


Decisi quindi di entrare…

Uno degli ingressi alle sale di lettura

Il biglietto d’ingresso è di sette euro e si paga al botteghino appena prima di entrare. La visita non vi prendera’ tanto tempo perche’ la biblioteca e’ molto piccola ma ne vale assolutamente la pena.

Una volta entrata mi sembrava come di essere nella biblioteca della Bestia, le scale che ti portano ai libri più in alto, i libri posizionati dal più grande al più piccolo e le stupende decorazioni ogni dove.
La biblioteca non è altro che un lungo corridoio con una parte centrale dove solitamente puoi trovare diversi artisti intenti a prendere ispirazioni dall’affresco presente nel soffitto. Ovviamente non è possibile toccare i libri o leggerli ma è possibile vedere i piu’ antichi all’interno di alcune teche.
Nella biblioteca e’ anche presente una collezione di antichi mappamondi ma la particolarita’ che ho piu’ amato e’ la curiosa assenza di tavoli e sedie e adesso mi spiego meglio…
Sia adesso che in antichita’, la biblioteca non presentava alcune sedie ne’ tavoli nella sala principale. Nel caso in cui si volesse stare comodamente seduti a leggere un bel libro, c’erano dei passaggi tra le librerie che portavano a delle stanze segrete .

La Biblioteca e’ di proprieta’ dello Stato per cui nel giorno della festa nazionale austriaca, ovvero il 26 Ottobre, la visita della Biblioteca e’ gratuita. Nel caso in cui vi troviate nei paraggi proprio in quel periodo vi consiglio assolutamente di entrare sopratutto perche’ avrete la possibilita’ di fare la visita con una guida totalmente gratuitamente.

Alice 🙂

3 commenti

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: